FRANCIA/Assaltato furgone polizia penitenziaria: Due agenti uccisi e un fuggitivo

Caccia all’uomo in Francia. Il detenuto Mohamed Amra detto “la mosca’”, in carcere per tentato omicidio, da questa mattina è in fuga. È stato liberato da dei complici durante un sanguinoso assalto al furgone della polizia penitenziaria che lo stava trasportando dall’ufficio del giudice istruttore al carcere, dove attualmente sta scontando una condanna a 18 mesi per tentato omicidio.   Due agenti della polizia penitenziaria sono rimasti uccisi nell’agguato e altri tre sono gravemente feriti. Intanto in Normandia è scattato il piano “sparviero” annunciato dal ministro dell’Interno Gérald Darmanin: in…

Leggi