La città di 15 minuti, un recinto videosorvegliato (di Francesco Paolo Cinquemani)*

Per arrivare a scrivere oggi delle città di 15 minuti, siamo dovuti partire dalla carta d’identità elettronica (CIE), dalle cities 40 e dai crediti carbonio. Questo argomento è davvero importante ed è ciò che sta accadendo davanti ai nostri occhi senza che ce ne rendiamo conto. Guardate bene l’immagine di copertina, diversi cartelloni pubblicitari sparsi per Roma mostrano con assoluta tranquillità che la CIE e le città di 15 minuti sono collegati. Cos’è che collega la CIE e le città di 15 minuti? Se state pensando a noi e i…

Leggi

È davvero obbligatoria la carta d’identità elettronica (CIE)? (di Francesco Paolo Cinquemani)*

Correva l’anno 2011 quando Mario Monti affermava: “Non dobbiamo sorprenderci che l’Europa abbia bisogno di crisi, e di gravi crisi, per fare passi avanti. I passi avanti dell’Europa sono per definizione cessioni di parti delle sovranità nazionali a un livello comunitario. È chiaro che il potere politico, ma anche il senso di appartenenza dei cittadini a una collettività nazionale, possono essere pronti a queste cessioni solo quando il costo politico e psicologico del non farle diventa superiore al costo del farle perché c’è una crisi in atto, visibile, conclamata”. Cedere…

Leggi