Biden: “Se entrano a Rafah non fornirò armi”. Svolta sul sostegno ad Israele?

Joe Biden, in una intervista in esclusiva alla CNN, ha dichiarato per la prima volta di voler condizionare le forniture militari -pur continuando con quelle difensive, ma non quelle offensive se Israele invaderà Rafah-. Le dichiarazioni arrivano dopo la prima sospensione dell’invio di migliaia di bombe Usa all’alleato. “Continueremo a garantire che Israele sia sicuro in termini di Iron Dome e della sua capacità di rispondere agli attacchi giunti di recente dal Medio Oriente”, ha spiegato il presidente. “Ma è semplicemente sbagliato. Non lo faremo, non forniremo armi e proiettili…

Leggi